Tonya Harding. L’importante è vincere, non partecipare

Tonya Harding. L’importante è vincere, non partecipare

0 0 10 months ago
Scritto e raccontato da Diego Alverà, tratto dal libro “Oltre. Storie di eroi e antieroi dello sport” (Ultra Sport). C’è una frase che torna spesso nella plastica modernità della competizione, soprattutto nei concitati momenti che seguono lo striscione del traguardo o l’attimo finale della sfida. «L’importante non è vincere, ma partecipare». Così riferiscono abbia testualmente declamato l’impettito barone de Coubertin nel suo visionario sogno del riscatto atletico di una generazione. Con tutta ... See More

Find us on Facebook